Skip to main content

You are here

Il fumo passivo: tutti i rischi

Tutti conosciamo gli effetti del fumo sui fumatori, ma raramente si parla di un altro gruppo di persone a rischio che, benchè non fumatori, vedono similmente pregiudicata la propria salute: si tratta dei fumatori passivi.

Chi è il “fumatore passivo”?

Un fumatore passivo è una persona che respira involontariamente il fumo del tabacco. Si tratta delle persone abitualmente esposte al fumo di tabacco. Nel caso in cui una donna incinta fumi, anche il feto è considerato un fumatore passivo, poiché i componenti del fumo di tabacco possono attraversare la barriera placentare e raggiungerlo.

Interessante: Una recente analisi fatta tra il 2012-2015, nel 20% delle case è ammesso fumare; e questo accade nel 13% delle abitazioni in cui vivono bambini (fino a 14 anni di età).

Il fumo di tabacco è composto circa 4000 sostanze chimiche note, di esse circa 250 sono nocive per la salute ed altre sono cancerogene. Queste sostanze vengono assorbite sia dai fumatori che da chi si trova in loro compagnia mentre fumano, le cosiddette vittime del fumo passivo.

 

fumatore passivo

Respirare in un ambiente con fumo di tabacco rappresenta un rischio per la salute di tutte le persone, compresi neonati, bambini o donne in gravidanza.

Fumatori passivi: le conseguenze

Nonostante il fumo venga inalato indirettamente, anche i fumatori passivi vedono considerevolmente compromessa la loro salute. La OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha calcolato che il fumo passivo causa 600.000 decessi prematuri all'anno.

Lo sapevi? La percentuale di non fumatori che trascorrono del tempo in stanze dove qualcuno fumava si è ridotta dal 35,1% al 18,8%, testimoniando l’efficacia delle misure per combattere il fumo introdotte negli ultimi anni

Il fumo passivo: tutti i rischi

Tutti conosciamo gli effetti del fumo sui fumatori, ma raramente si parla di un altro gruppo di persone a rischio che, benchè non fumatori, vedono similmente pregiudicata la propria salute: si tratta dei fumatori passivi.

Chi è il “fumatore passivo”?

Un fumatore passivo è una persona che respira involontariamente il fumo del tabacco. Si tratta delle persone abitualmente esposte al fumo di tabacco. Nel caso in cui una donna incinta fumi, anche il feto è considerato un fumatore passivo, poiché i componenti del fumo di tabacco possono attraversare la barriera placentare e raggiungerlo. Interessante: Una recente analisi fatta tra il 2012-2015, nel 20% delle case è ammesso fumare; e questo accade nel 13% delle abitazioni in cui vivono bambini (fino a 14 anni di età). Il fumo di tabacco è composto circa 4000 sostanze chimiche note, di esse circa 250 sono nocive per la salute ed altre sono cancerogene. Queste sostanze vengono assorbite sia dai fumatori che da chi si trova in loro compagnia mentre fumano, le cosiddette vittime del fumo passivo.

Fumatori passivi: le conseguenze

Nonostante il fumo venga inalato indirettamente, anche i fumatori passivi vedono considerevolmente compromessa la loro salute. La OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità) ha calcolato che il fumo passivo causa 600.000 decessi prematuri all'anno. Lo sapevi? La percentuale di non fumatori che trascorrono del tempo in stanze dove qualcuno fumava si è ridotta dal 35,1% al 18,8%, testimoniando l’efficacia delle misure per combattere il fumo introdotte negli ultimi anni.

Malattie delle vie respiratorie

Il fumo passivo ha un lieve ma significativo impatto sull’apparato respiratorio degli adulti non fumatori provocando aumento del rischio di tosse, produzione di muco, riduzione della funzione respiratoria.

Malattie cardiovascolari

Negli anni 90 però due studi stimarono che i non fumatori che vivono con fumatori hanno un eccesso di rischio di malattie cardiache attorno al 30%.

Cosa può fare un fumatore passivo?

Se sei vittima del fumo passivo, il nostro consiglio è di informare la tua famiglia, gli amici e gli altri fumatori di tutti i rischi per la salute associati al fumo negli spazi condivisi. È importante che le aree dei non fumatori vengano rispettate. Infine, ti consigliamo di incoraggiarli a smettere di fumare. Con il tuo aiuto, la strada sarà più facile!

contenuto delle sigarette

Le sostanze chimiche presenti nelle sigarette e il tuo organismo

Il fumo delle sigarette contiene oltre 7.000 sostanze chimiche che colpiscono ogni parte dell'organismo.

Aiuti per smettere di fumare

Creare una rete di supporto

Il supporto morale è fondamentale durante i momenti difficili. Scopri come creare una rete di supporto che ti aiuterà a smettere di fumare.

smettere di fumare ricaduta

Cosa fare se fumi una sigaretta

Può succedere di avere una ricaduta. Se fumi una sigaretta, ti aiuteremo a rimetterti in carreggiata grazie alle migliori strategie.