Skip to main content

You are here

Benefici della terapia sostitutiva con nicotina (NRT) vs astinenza da nicotina

Il fumo di sigaretta rappresenta uno dei più importante fattore di rischio per il cancro ai polmoni, per le malattie cardiovascolari e per la broncopneumopatia cronica ostruttiva. Nelle donne in gravidanza aumenta il rischio di aborto e parto prematuro; i neonati di madri fumatrici hanno, in media, un peso inferiore rispetto ai nati da madri che non fumano e una mortalità perinatale più elevata.

Nonostante negli ultimi anni si sia diffusa una maggior coscienza riguardo agli effetti dannosi del fumo di sigaretta, rimane comunque altissimo il numero dei fumatori. Anche se molti dichiarano di voler smettere, solo pochi riescono davvero a farcela. La forza di volontà e la motivazione sono determinanti ma spesso non bastano, perché i disagi che derivano dall’astinenza da fumo sono un deterrente per la riuscita dell’impresa. I sintomi tipici dell’astinenza da nicotina sono: irritabilità, collera, ansia, desiderio irrefrenabile di fumare, frustrazione, sonnolenza, sonno notturno disturbato, difficoltà di concentrazione e aumento dell'appetito. I primi segnali d'astinenza compaiono già dopo poche ore dall'ultima sigaretta, per questo la strada di un fumatore deciso a smettere è spesso impervia.

terapia sostitutiva con nicotina

La terapia sostitutiva con nicotina

Un serio aiuto per combattere tutti questi sintomi è dato dai trattamenti sostitutivi a base di nicotina. L'obiettivo della terapia sostitutiva è quello di fornire all'organismo nicotina per compensare l’abituale dose quotidiana che viene a mancare con l'astinenza dal fumo. Nei pazienti motivati a smettere di fumare, questi trattamenti possono contribuire ad alleviare i sintomi causati dall’astinenza, migliorando notevolmente le probabilità di successo.

In commercio esistono diverse prodotti che rilasciano nicotina, quali farmaci, cerotti, gomme da masticare, inalatori. Tutti i tipi di sostituti, pur non essendo in grado di riprodurre le concentrazioni indotte nel sangue dal fumo di una sigaretta, permettono di mantenere concentrazioni elevate di nicotina per periodi prolungati, riducendo così i sintomi da astinenza e soprattutto il desiderio di fumare. La nicotina contenuta, in maniera simile a quella fornita dalle sigarette, migliora lo stato di attenzione e le prestazioni dell'individuo nelle situazioni di stress.

La terapia sostitutiva con nicotina, anche per lunghi periodi, ma sempre in linea con quanto riportato sul foglio illustrativo di questi farmaci, non sembra causare gravi effetti negativi. Pur trattandosi di farmaci che possono essere acquistati senza ricetta, nei pazienti con patologie cardiovascolari o nelle donne in gravidanza l'utilizzo di questi farmaci necessita del parere di un medico. Nonostante la terapia sostitutiva con nicotina sia controindicata per queste categorie di persone, il medico potrebbe comunque decidere di autorizzarla in virtù dei potenziali benefici derivanti dal successo del trattamento. Va del resto tenuto conto che i quantitativi di nicotina assunti con la terapia sostitutiva sono generalmente inferiori rispetto a quelli che si raggiungono fumando e che il paziente, in questo modo, non risulterebbe esposto alle altre sostanze nocive contenute nel fumo di sigaretta.

smettere di fumare benefici

Smettere di fumare: benefici per la salute

I benefici per la salute che comporta smettere di fumare saranno evidenti sin dalla prima ora. Scopri cosa accade al corpo dopo aver smesso di fumare.

terapia NRT

La verità sulla nicotina e la terapia sostitutiva con nicotina (NRT)

Ottieni informazioni sul ruolo effettivamente svolto dalla nicotina nell'ambito della dipendenza e della terapia sostitutiva.

effetti del fumo

Il fumo colpisce tutti

Il fumo danneggia non solo te, ma tutti coloro che fanno parte della tua vita.